Loading...

Salvini rottama Berlusconi, bisogna andare avanti

0
178
Salvini-si-a-Sallusti-candidato-sindaco-di-Milano-e-alla-Meloni-a-Roma

Salvini-rottama-Berlusconi-bisogna-andare-avanti

Il leader indiscusso della Lega Nord Matteo Salvini è pronto a prendere le redini di tutto il centrodestra.

L’ascesa di Matteo Salvini è stata in quest’ultimo anno incredibile, il leader del Caroccio ha conquistato molti consensi personali e nell’ultima competizione elettorale la Lega Nord ha avuto un responso dalla urne fine a qualche tempo fa insperato.

Matteo Salvini ha partecipato alla manifestazione “Ricostruiamo il centrodestra”  che è stato ideata dal senatore di Forza Italia Francesco Aracri.

Durante il suo intervento il leader della Lega si è detto pronto ad essere il candidato premier di un centrodestra unito.

Matteo Salvini si è anche pronunciato sul suo rapporto con l’ex cavaliere e fondatore di Forza Italia Silvio Berlusconi: “Mi chiedono se l’ho visto. Lo faremo a breve con rispetto perché ha fatto tantissimo, ha costruito tantissimo, soprattutto in politica estera. Ma anche io sono convinto che bisogna andare avanti. Non dico che devo essere io lì davanti. In questo momento porto la carretta ma non devo giustificarmi di nulla”.

Il segretario della Lega ha parlato anche del Nuovo Centrodestra di Alfano e ha detto chiaramente che il suo partito non farà accordi con il partito dell’attuale ministro degli interni.

Matteo Salvini ha puntualizzato che chi ora sostiene il governo di Matteo Renzi non può far parte della coalizione di centrodestra.

Il discorso di Matteo Salvini è stato ascoltato con molto interesse da alcune autorità presenti in aula come Raffaele Fitto leader dei Conservatori e riformisti, Maurizio Gasparri dirigente di Forza Italia e Andrea Ronchi.

Salvini ha detto che deve esistere un dopo Berlusconi, che ora è il momento di “andare avanti”.

 

Loading...