Loading...

Matteo Renzi al Tg5 i tempi delle riforme saranno rispettati

0
186
Istat-disoccupazione-in-calo-è-la-prima-volta-da-febbraio-2013

Matteo-Renzi-al-Tg5-i-tempi-delle-riforme-saranno-rispettati

Matteo Renzi ha rilasciato una lunga intervista che è stata trasmessa su Tg5.

Il presidente del Consiglio italiano ha parlato di argomenti molto attuali quali le riforme, gli immigrati e lo scandalo che ha travolto la Volkswagen.

Sulle riforme, confortato anche dall’armonia ritrovata nel Partito Democratico, è stato molto chiaro: “Non ci saranno problemi, le riforme vanno avanti, l’abbiamo sempre detto e sempre fatto ma c’è sempre un po’ di preoccupazione nel mondo politico. Le riforme sono un tentativo di rendere il paese più semplice e giusto, un po’ meno politici e un po’ più concretezza per i cittadini. I tempi vengono rispettati finalmente”.

Il premier Renzi ha anche detto che l’Italia si è rimessa in moto e la dimostrazione è l’aumento dei consumi.

Gli italiani, per il Presidente del Consiglio, iniziano a credere nella ripresa e sono fiduciosi per il futuro.

Matteo Renzi ha anche parlato dello scandalo che ha travolto la Volkswagen una delle case automobilistiche più grandi al mondo: “Ne abbiamo già parlato alla cena del consiglio europeo. Io credo che come governo italiano posso dire solo una cosa: le truffe si combattono sempre, qualunque sia il colore e la nazionalità di chi le fa. Qui non siamo in presenza di un disastro ambientale ma di una truffa. l’Italia chiede che sia punita severamente”.

Il premier non si sottratto nel commentare la riforma della sanità che prevede una serie di tagli ai servizi: “Se i medici ci vogliono suggerire modi diversi per tagliare gli sprechi, saremo ben felici di ascoltarli senza che si arrivi allo sciopero. Penso troveremo agevolmente un punto di intesa ma deve essere chiaro che noi stiamo mettendo più soldi nella sanità, non meno. Quelli che mettiamo, spendiamoli meglio”.

Loading...