Loading...

Birra, con moderazione fa bene alle donne riducendo i rischi di infarto

0
205
Germania-trovato-erbicida-cancerogeno-in-14-famose-birre-tedesche

Birra-con-moderazione-fa-bene-alle-donne-riducendo-i-rischi-di-infarto

La Birra oltre ad essere la bevanda preferita di molti uomini e donne soprattutto in estate sembra abbia anche dei proprietà molto importanti favorevoli alla salute di una persona.

Secondo un recente studio svedese condotto dall’università di  Gothenburg, dissetarsi con una o due birre alla settimana riduce nel gentil sesso del 30%  l’insorgenza di un infarto.

La ricerca del team svedese è stata resa pubblica dal noto tabloid scientifico Scandinavian Journal of Primary Health Care.

La ricerca sulle capacità che ha una birra di ridurre le possibilità di essere colpite da un infarto sono state effettuate studiando il comportamento di 1.500 donne e cosa comporta bere una o due birre ogni settimana.

I ricercatori hanno anche detto che, per non avere effetti contro producenti, non bisogna “alzare il gomito”.

Le 1500 donne che hanno compiuto i test sono state invitate a indicare che consumo fanno di alcolici come vino e birra.

I ricercatori hanno potuto appurare che 185 donne sono state colpite da infarto.

Lo scopo della ricerca era quello di comprendere come potesse influire, bere alcol, nelle donne .

Lo studio ha appurato che le donne che hanno un alto consumo di birra e di alcol hanno il 50% di possibilità in più di essere colpite dal cancro.

Le donne invece e che bevono assiduamente la birra senza abusare con una media di uno o due boccali al giorno sembra siano protetti dall’insorgenza di infarti.

Dominique Hange, capo del team di ricercatori ha così commentato la ricerca: “Precedenti ricerche suggerivano che l’alcol in quantità moderata può avere un effetto protettivo. I nostri risultati tengono conto di altri fattori di rischio cardiovascolare, ma allo stesso tempo non possiamo confermare che il consumo moderato di vino abbia lo stesso effetto”.

Loading...