Tares Bari, Roma, Milano 2014: calcolo maggiorazione, pagamento F24, sanzioni

0
106
Tares-Bari-Roma-Milano-2014-calcolo-maggiorazione-pagamento-F24-sanzioni

Tares-Bari-Roma-Milano-2014-calcolo-maggiorazione-pagamento-F24-sanzioni

Si avvicina sempre il più il venerdì per gli italiani con il pagamento della Tares della Mini Imu che dovrà avvenire entro appunto il 24 gennaio prossimo.

Per la Tares è un imposta che si paga all’incirca di 30 centesimi al metro quadro di un’immobile di proprietà ed è stata introdotta nel 2013 dal decreto “Salva Italia” e porterà nelle casse dello stato più di un miliardo di euro.

Il pagamento della maggiorazione della Tares in un primo momento doveva avvenire entro il 16 dicembre scorso ma poi con la Legge di stabilità è stata posticipata in un primo momento al 16 gennaio per poi slittare nuovamente al 24 gennaio.

Il pagamento della Tares dovrà avvenire con F24 ed in caso di mancato versamento dell’imposta il contribuente sarà tenuto a versare sanzioni ed interessi di mora.

La Tares è la tassa sui rifiuti che si paga in quattro rate come da bollettino inviato dai comuni che sono i beneficiari dell’imposta ma da quest’anno è stata introdotta anche la maggiorazione che pari al 30 centesimi al metro quadro per ogni immobile.

Il pagamento dell’imposta è a carico del possessore dell’immobile ed in molti comuni la prima rata della tassa era in scadenza per il 16 dicembre mentre per altri come il comune di Roma la scadenza della maggiorazione più la prima rata della tassa sui rifiuti avverrà in un unica soluzione il 24 gennaio.

Nella capitale i caf sono stati letteralmente presi d’assalto anche perchè il comune non ha provveduto ad inviare a tutti il bollettino prestampato per il pagamento dell’imposta.

E’ andata leggermente meglio nei comuni come Firenze, Bologna e Napoli dove le giunte comunali hanno distinto il pagamento della prima rata della tares dalla maggiorazione con scadenza per la tares il 16 dicembre scorso e per la maggiorazione il 24 gennaio prossimo.

Anche a Bari la situazione è identica a quella dei cittadini della capitale infatti la giunta Emiliano ha deciso di far pagare in unica soluzione la prima rata della tares oltre la maggiorazione per il 24 gennaio 2014.

Anche a Milano come Bari e Roma il pagamento avverrà in un unica soluzione il 24 gennaio 2014.

Loading...
loading...