Loading...

Free Electric, la cyclette che pedalata per un’ora produce energia per la casa

0
145
Free-Electric-con-un-ora-di-cyclette-si-produce-energia-per-tutta-la-casa

Free-Electric-con-un-ora-di-cyclette-si-produce-energia-per-tutta-la-casa

Si sa anche il prezzo della cylette rivoluzionaria che produce energia elettrica.

Secondo le ultime informazioni la cyclette potrebbe costare solo 100 dollari e potrebbe essere commercializzata per oltre 3 miliardi di persone se non è un record poco ci manca.

Una rivoluzione quindi che potrebbe interessare diversi paesi che potrebbe creare l’autosufficienza energia in molte case pedalando solo per un’ora una particolare cyclette.

Manoj Bhargava non è una persona qualunque si è costruito dal nulla ed è diventato uno degli uomini più influenti degli Stati Uniti d’America.

La rivista Forbes ha valuto il suo impero economico in 4 miliardi di dollari.

Manoj Bhargava che si è trasferito in America quando aveva solo 14 anni è ora l’indiano più potente e più ricco degli Stati Uniti.

L’uomo diventato miliardario però non ha mai smesso di pensare al suo paese l’India che è una nazione in pieno sviluppo economico che però ha ancora tantissimi poveri.

Manoj Bhargava sta pensando come aiutare i tanti poveri dell’India ed ha ideato con un nutrito staff di ingegneri una cyclette che è in grado di produrre la costosissima energia elettrica in modo gratuito.

Il miliardario americano  Manoj Bhargava ha così commentato la sua nuova creazione la cyclette che produce solo pedalando un’ora energia elettrica: “Ci sono più di sette miliardi di persone nel mondo, e dobbiamo affrontare grandi sfide che riguardano tutti. Chi ha di più deve aiutare le persone che hanno avuto meno, e dobbiamo agire ora”.

L’uomo americano ha anche affermato che sono 100 gli ingegneri impegnati a Detroit nello Stage 2 Innovations lab con l’ambizioso traguardo di produrre energia pulita per milioni di persone.

La ricerca di produrre energia elettrica pulita sta interessando interi paesi ma anche i privati.

Poter risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica è il sogno di diverse famiglie non solo italiane ma di tutto il mondo.

Un uomo che non ha problemi a pagare la bolletta dell’energia elettrica è sicuramente il miliardario americano Manoj Bhargava che però ha deciso di cimentarsi in una invenzione che promette dei risultati strabilianti se confortata anche da alcuni test che sicuramente saranno svolti nei prossimi mesi.

 Manoj Bhargava ha inventato un cyclette che, se utilizzata solo un’ora al giorno, permette di produrre tanta energia da porte far fronte al fabbisogno di una abitazione per tutta la giornata.

La cyclette che produce energia elettrica è stata chiamata dall’inventore Free Elecrtic e riesce a produrre energia elettrica senza l’utilizzo di panelli fotovoltaici o piccole pale eolica ma convertendo la forza cinetica utilizzata per pedalare in energia elettrica che secondo il facoltoso inventore può produrre tanta energia da soddisfare il fabbisogno di una casa.

Il miliardario ha pensato a tutto e a breve saranno commercializzate in un mercato molto vasto come l’India 10 mila Free Electric che serviranno ad alimentare 10 mila appartamenti.

L’idea di iniziare l’esperimento dall’India è scaturita dal fatto che nel paese asiatico che è popolosissimo non esiste una rete elettrica adeguata per alimentare tutte le abitazioni.

Con la Free Elecrtic anche le abitazioni che non hanno possibilità di allacciarsi alla rete elettrica del paese potranno usufruire della corrente elettrica.

Ma il miliardario americano sembra che ci abbia preso gusto ad inventare dei marchingegni capaci di produrre energia elettrica ed infatti ha dichiarato che sta lavorando sulla produzione di energia elettrica utilizzando l’acqua piovana ed anche altri tipi di materie prime.

L’esperimento in India dovrebbe iniziare a breve e consentirà di comprendere se la cyclette sarà in grado, come annunciato dal suo inventore, di produrre tanta energia da coprire il fabbisogno di una famiglia media.

La ricerca di nuove fonti di energia pulita è una delle priorità del mondo perché l’immissione di polveri sottili dell’aria sta determinando una serie di sconvolgimenti che potrebbero provocare tra breve anche catastrofi di ogni genere.

Loading...