Loading...

Bari, commando assalta due portavalori dell’Ivri spari e auto incendiate sulla tangenziale

0
365
Bari-commando-assalta-due-portavalori-dell-Ivri-spari-e-auto-incendiate-sulla-tangenziale

Bari-commando-assalta-due-portavalori-dell-Ivri-spari-e-auto-incendiate-sulla-tangenziale

Scene apocalittiche quelle viste ieri a Bari nella zona industriale del capoluogo pugliese.

Nelle vicinanze di uno dei centri commerciali più grandi di Bari, Barimax un commando di banditi ha compiuto una rapina a due portavalori della ditta di vigilanza IVRI.

Il commando di banditi armato fino ai denti ha compiuto l’assalto ai furgoni dell’Ivri in pieno giorno alle 8,30 di mattina.

I banditi hanno sparato diversi colpi di kalashnikov, utilizzato alcune molotov e per non essere inseguiti dopo la rapina hanno incendiato due veicoli posizionati al centro delle carreggiate tra cui un grosso camion.

Il traffico a Bari per ore è andato in tilt, la tangenziale del capoluogo pugliese è stata bloccata con code di diversi chilometri per quasi tutta la mattinata.

I carabinieri, arrivati sul posto dell’assalto dei due furgoni dell’Ivri con diverse pattuglie, hanno reso noto che non vi sono stati feriti.

Il furto da parte del commando armando è andato a segno ma non è noto quale sia l’ammontare del denaro che è stato rubato.

I banditi si sono dileguati in un attimo e subito dopo le forze dell’ordine di Bari e provincia si sono mobilitate per cercare di catturare il commando armato che oggi ha compiuto l’assalto ai furgoni blindati dell’Ivri.

Le forze dell’ordine, per la ricerca dei banditi, hanno fatto uso anche di un elicottero che ha sorvolato la zona dove è stata compiuta la rapina senza però alcun esito.

Il comando che ha compiuto la spettacolare rapina aveva studiato nei minimi particolare l’assalto al furgone.

La banda inoltre aveva una grande padronanza nell’uso di armi e secondo gli investigatori gli uomini che hanno compiuto il furto si sono eserciti diversi mesi prima di compierlo.

Loading...