Loading...

Usa, asta record venduta chitarra di John Lennon a 2,4 milioni di dollari

0
179
Usa-asta-record-venduta-chitarra-di-John-Lennon-a-2,4-milioni-di-dollari

Usa-asta-record-venduta-chitarra-di-John-Lennon-a-2,4-milioni-di-dollari

Un’asta fenomenale è avvenuta negli Stati Uniti d’America dove è stata venduta una chitarra ricca di storia che è appartenuta ad uno dei musicisti più amati negli anni ’60 in tutto il mondo.

la chitarra che è stata venduta solo due giorni fa era quella che usava per suonare la sua grande musica il grandissimo John Lennon.

L’asta è avvenuta negli Stati Unti d’America e la notizia della vendita della chitarra di un dei geni della musica è stata una delle più cliccate in tutto il mondo.

La chitarra di uno dei miti della musica mondiale, il grandissimo John Lennon, è stata venduta all’asta alla favolosa cifra di 2,4 milioni di dollari.

La clamorosa notizia della vendita all’asta della chitarra del leader dei Beatles è stata resa nota dalla Julien, un’azienda celebre nel mondo per curare le aste di cimeli rarissimi.

La Julien non ha diffuso il nome dell’acquirente della chitarra ma ha comunicato che l’asta si è svolta lo scorso sabato 7 novembre.

La persona che ha acquistato la chitarra è sicuramente molto ricca ed è, inoltre, appassionata di musica leggere e fan sfegatato del grande John Lennon.

La chitarra è una Gibson J-160E prodotta negli Stati Uniti d’America; due esemplari furono venduti a due leggende della musica mondiale, John Lennon e George Harrison.

La storia della chitarra che è stata venduta all’asta per l’iperbolica cifra di 2,4 milioni di dollari è molto particolare.

La chitarra acustica fu acquistata da John Lennon nel 1962.

Il leader dei Beatles decise, dopo solo un anno, di disfarsi della sua Gibson J-160E  e di scambiarla con la chitarra di George Harrison.

Ma la chitarra che era prima di John Lennon e poi diventò di George Harrison da quest’ultimo fu utilizzata pochissimo perchè all’improvviso dopo un concerto scomparve.

La scomparsa della Gibson J-160E avvenne a Natale del 1963 e per lungo tempo l’importante cimelio fu cercato.

La chitarra era in possesso di John McCaw, un uomo che abitava a San Diego in California e che non sapeva di chi fosse stata quella Gibson J-160E.

John McCaw aveva acquistato la chitarra da uno sconosciuto a 275 dollari e decise solo l’anno scorso, nel 2014, di farla vedere ad un esperto.

L’esperto disse a John McCaw che la chitarra che era in suo possesso aveva un enorme valore perché era quella che era stata prima di John Lennon e poi del grande George Harrison.

Loading...