Loading...

Google Maps, le sue mappe presto funzioneranno anche offline

0
198
Google-Maps-le-sue-mappe-presto-funzioneranno-anche-offline

Google-Maps-le-sue-mappe-presto-funzioneranno-anche-offline

Una rivoluzione copernicana quella che è stata presentata dagli ingegneri di Google che sono riusciti a trovare il metodo per far funzionare anche senza internet Google Maps.

I tecnici di Google hanno pensato che gli utenti che utilizzano Google Maps hanno la necessità di poter usufruire del servizio anche se si trovano in un luogo dove internet non funziona bene o è privo di segnale.

Questa esigenza di far funzionare Google Maps anche in situazioni “estreme” è data dal fatto che il 60% della Terra purtroppo non ha la possibilità di collegarsi ad Internet per mancanza delle infrastrutture necessarie affinché questo avvenga.

Gli ingegneri di Google Maps hanno pensato di fornire l’applicazione di più memoria e fare in modo che il sofisticato programma di mappe memorizzi tutto il tracciato che un utente deve percorrere quando la rete internet è perfettamente funzionante.

In questo modo Google Maps riesce a dare le opportune indicazioni stradali anche quando non funziona internet avendo già memorizzato il percorso in precedenza.

In pratica Google Maps avrà la capacità di indicare la strada da percorrere correttamente se non vi è la presenza di segnale del vostro operatore e l’utente, anche se si trova in una fitta foresta o in aperta campagna, riuscirà a raggiungere il luogo di destinazione senza alcuna difficoltà.

A rendere noto questa importantissima modifica è stata Amanda Bishop una dei massimi dirigenti di Google e l’ingegnere a capo del team che ha inventato questo sistema che garantisce a Google Maps di funzionare anche senza alcuna connessione.

La possibilità che Google Maps possa funzionare anche offline consente a Google di entrare in concorrenza con altri più popolari sistemi di navigazione come i Tom Tom.

Gli ingegneri hanno pensato che un utente potrà utilizzare il suo smartphone come sistema di navigazione anche dove non c’è segnale.

Amanda Bishop sulla importante innovazione apportata a Google Maps ha dichiarato che: “Abbiamo mostrato queste nuove funzionalità in anteprima a Google I/O a maggio; oggi rendiamo gradualmente disponibile questa prima serie di miglioramenti con l’ultima versione di Google Maps per Android a breve anche su iOS. Presto introdurremo ancora più funzionalità offline per aiutarvi a trovare sempre la direzione, anche in assenza di una connessione”.

Loading...