Loading...

Sei obesa devi operarti, lei rifiuta ed ha perso in 18 mesi 90 chili

0
203
Sei-obesa-devi-operarti-lei-rifiuta-e-ha-iniziato-a-mangiare-sano-ha-perso-90-chili-in-18-mesi

Sei-obesa-devi-operarti-lei-rifiuta-ed-ha-perso-in-18-mesi-90-chili

I medici per il suo eccessivo peso avevano detto che se non avesse iniziato a dimagrire tra qualche anno a soli 45 anni avrebbe rischiato di stare su una sedia a rotelle per sempre.

 ha reagito lo ha fatto soprattutto per i suoi figli ed ha iniziato a mangiare sano eliminando cibi grassi e alimentandosi con cibi genuini e soprattutto cercando di fare sport e movimento.

L’impresa a Cheryl Blythe è riuscita ed ora ha vinto il premio della donna più dimagrita dell’anno.

La donna era diventata obesa ed aveva come unica possibilità, secondo i medici del Regno Unito, quello di operarsi.

La donna che si chiama Cheryl Blythe si era rivolta ai medici ed aveva chiesto come perdere i chili accumulati in pochi anni che le rendevano la vita complicatissima.

I medici avevo detto che l’unica possibilità era quella di sottoporla a un delicato intervento; la donna, come raccontato da alcune note testate giornalistiche inglesi, aveva deciso diversamente di tentare di dimagrire mangiando in modo sano ed equilibrato.

Il risultato è stato sconvolgente, la donna in quasi due anni, per la precisione in soli 18 mesi, ha perso ben 90 chili ed ora è in perfetta forma.

La donna per il suo dimagrimento da record è diventata famosissima in tutto il Regno Unito ed ha anche vinto il premio di ‘Slimming World of the Year 2015‘.

Cheryl Blythe ha detto che per il suo peso eccessivo ha anche “rischiato di morire” e che ora per raccontare la sua storia è chiamata come ospite in tantissime trasmissioni tv.

Cheryl Blythe in una recentissima intervista rilasciata ad un noto tabloid inglese ha raccontato la sua incredibile storia e la sua forza di volontà grazie alla quale ha vinto contro tutto e tutti.

La donna ha detto che: “Non è stato facile, ma ne è valsa la pena i miei problemi di salute sono scomparsi e posso indossare ciò che voglio. Ho rifiutato l’intervento per far capire ai miei figli cosa significa mangiare sano e perché dovevo cambiare il mio rapporto con il cibo”.

La donna ha deciso di non sottoporsi al bendaggio gastrico che era stato prospettato dai medici e con la sua sola forza di volontà è riuscita a perdere peso ed in soli 18 mesi ha raggiunto il suo obbiettivo.

Cheryl Blythe ha deciso di raccontare la sua storia a tutto il mondo anche per far comprendere che se si vuole si può dimagrire anche velocemente.

La donna a soli 17 anni era in dolce attesa e quella gravidanza oltre a farla diventare mamma le fece accumulare chili in più.

In quattordici anni della sua vita dai 17 anni ai 31 anni Cheryl Blythe ha accumulato moltissimi chili tanto da diventare obesa ed ad iniziare ad avere seri problemi di salute.

Ora Cheryl Blythe è un esempio per tutti ma soprattutto per i suoi figli.

Dimagrire si può anche cambiando il proprio stile di vita con una alimentazione sana e genuina.

Loading...