Loading...

Il comico Giobbe Covatta è stato eletto nuovo portavoce dei Verdi

0
198
Giobbe-Covatta-il-comico-è-stato-eletto-il-nuovo-portavoce-dei-verdi

Giobbe-Covatta-il-comico-è-stato-eletto-il-nuovo-portavoce-dei-verdi

Giobbe Covatta, famoso comico da sempre impegnato nel sociale, ha deciso di scendere in campo: sarà il portavoce dei Verdi, un movimento politico storico italiano.

Il comico tarantino ha scelto di essere impegnato politicamente e di accettare la proposta di essere il portavoce dei Verdi.

La nomina è avvenuta in seguito a votazione che si è tenuta durante la ventitreesima assemblea a livello nazionale del movimento e che si è svolta a Chianciano Terme.

Giobbe Covatta è stato eletto in maniera quasi plebiscitaria con il 98% dei voti.

Non è il primo impegno politico per Giobbe Covatta che anni fa fu eletto, sempre nelle file dei verdi, consigliere comunale a Roma sua città adottiva.

Giobbe Covatta ha voluto ritornare a fare politica con un impegno preciso, portare avanti con i Verdi della battaglie che sembrano dimenticate dagli attuali partiti.

La direzione del partito dei Verdi ha così motivato l’elezione di Giobbe Covatta a portavoce del partito: “Giobbe non sarà il classico leader politico, ma una figura per avvicinare il messaggio ecologista e tutte quelle persone alle quali questo messaggio non è arrivato, per far sì che le sfide per l’ambiente, per la salute e per il clima diventino patrimonio di molti”.

Giobbe Covatta si è detto entusiasta della nomina e ha voluto chiarire quali sono stati i motivi che lo hanno spinto ad accettare un così gravoso incarico: “Il tentativo è raccontare quello che tutti noi sappiamo a chi tutto questo non lo vuole sapere, questa è la cosa sostanziale, convincere quelli che non sono convinti. Io la mia parte cercherò di farla, grazie di nuovo a tutti voi, fate un buon lavoro come io cercherò di fare nel migliore dei modi”.

Il congresso nazionale dei Verdi era iniziato nel ricordo dei vari attentati terroristici avvenuti a Parigi che hanno determinato la morte di 132 persone tra cui un’italiana, Valeria Solesin.

L’assemblea nazionale del partito dei Verdi che si è svolta a Chianciano Terme è durata due giorni e, oltre alla nomina un po’ a sorpresa di Giobbe Covatta, sono stati eletti tutti i componenti del direttivo del movimento.

Dopo la scesa in campo di molti uomini e donne dello spettacolo e dello sport sembra che questo sia il momento dei comici.

Giobbe Covatta potrà incontrare un altro comico che però da tempo è impegnato politicamente, Beppe Grillo che tramite l’utilizzo di internet e dei social ha dato vita ad un partito, il Movimento Cinque Stelle, che nei sondaggi è il primo in Italia e ha un numero nutrito di rappresentati sia al Senato che alla Camera.

Loading...