Loading...

Rose Siggins è deceduta l’attrice senza gambe di American Horror Story

0
495
Rose-Siggins-è-deceduta-l-attrice-senza-gambe-di-American-Horror-Story

Rose-Siggins-è-deceduta-l-attrice-senza-gambe-di-American-Horror-Story

Una delle attrici più amate di American Horror Story, serie televisiva che è da cinque anni è proiettata in tutto il mondo, è morta a soli 43 anni.

L’attrice che è improvvisamente deceduta è Rose Siggins che nella serie televisiva interpretava Legless Suzi, una giovane donna che in seguito ad una malattia avuta quando era giovanissima ha dovuto subire un doloroso intervento di amputazione degli arti inferiori.

Rose Siggins è morta a Denver negli Stati Uniti d’America dove da anni abitava.

La bravissima attrice, anche se aveva subito l’amputazione delle gambe, ha continuato sino agli ultimi giorni della sua vita a recitare.

Rose Siggins era una delle attrici più famose della serie televisiva America Horror Story.

Nell’ultimo capitolo della famosa serie televisiva chiamata Hotel, Rose Siggins ha recitato accanto a Lady Gaga, la cantante americana ha fatto parte del cast per alcune puntate.

La serie horror, che appassiona moltissimi spettatori di tutto il mondo, perde con la morte di Rose Siggins una delle sue più grandi protagoniste.

Rose Siggins ha perso la possibilità di usare le sue gambe alla tenera età di due anni.

Ma l’amputazione degli arti inferiori non ha impedito alla donna di avere una vita normale, di sposarsi e di concepire due bellissimi figli.

La morte della brava attrice americana è avvenuta in seguito a complicazioni post operatorie.

La donna era stata sottoposta ad un delicatissimo intervento ai polmoni.

Lo staff di American Horror Story, appresa la notizia della morte della brava collega, ha diramato il seguente comunicato stampa: “Siamo rattristati nell’apprendere della scomparsa di Rose Siggins. Era amata da tutti nella famiglia di American Horror Story. Era una persona gentile, una madre amorevole e un’attrice di grande talento. In questo momento nostri pensieri e le nostre preghiere sono per la sua famiglia e per i suoi amici”.

Loading...