Bologna, sequestrato ambulatorio abusivo e denunciato sedicente medico

0
70
Torino-muore-di-emorragia-dona-gli-organi-e-salva-la- vita-di-4-persone

Bologna-sequestrato-ambulatorio-abusivo-e-denunciato-sedicente-medico

Scoperto dai carabinieri del gruppo speciale dei Nas un finto medico che professava la professione da tantissimi anni senza avere una laurea per farlo. Il medico, molto rinomato, esercitava la professione in un piccolo comune poco distante da Bologna, a San Gabriele di Baricella che conta poco più di 4 mila abitanti.

L’uomo, che aveva origini orientali ma da anni si era trasferito in Italia, esercitava la sua professione in un ambulatorio che è stato sequestrato dai carabinieri del Nas perché oltre ad essere abusivo era anche pericoloso per l’incolumità dei pazienti che di solito lo affollavano.

Il finto medico praticava l’agopuntura, però utilizzava gli stessi aghi mono uso per più sedute mettendo a grosso rischio la salute dei pazienti.  L’uomo, che ha superato da poco i sessant’anni, è stato interrogato dal magistrato di turno ed ora non potrà più esercitare la professione che per anni lo ha reso famoso ed anche molto facoltoso nella cittadina della provincia di Bologna.

I Nas hanno sequestrato l’ambulatorio ed anche apparecchiature per un valore complessivo di oltre 300 mila euro. Il nome del finto medico non è stato reso noto e gli investigatori ora stanno indagando se la pratica dell’agopuntura esercita senza le conoscenze idonea possa aver provocato danni a qualche paziente.

Loading...