Terremoto in provincia di Macerata nuova scossa nella notte

0
540
Terremoto-oggi-in-Toscana-ultime-notizie-scosse-in-provincia-di-Siena

Terremoto-in-provincia-di-Macerata-nuova-scossa-nella-notte

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia d Roma ha registrato nelle prime ore di stamane una scossa sismica che ha interessato la provincia di Macerata. L’evento sismico di magnitudo 2.2, è avvento ad una profondità di 13 chilometri dalla crosta terrestre. Il terremoto è stato avvertito alle ore 5,28 di stamane.

I comuni vicini all’epicentro sono stati i seguenti: Monte Cavallo, Pieve Torina, Serravalle di Chienti, Muccia, Fiordimonte, Pievebovigliana tutti in provincia di Macerata. La lieve scossa è stata avvertita solo nei piani alti dei comuni vicini all’epicentro della scossa. La protezione civile allertata ha svolto i sopralluoghi di rito che hanno dato esito negativo: il terremoto non ha provocato alcun danno.

Sempre nelle prime ore di stamane sono state registrate due scosse, una nella provincia di Campobasso in Molise.

Il primo evento sismico. Di magnitudo 2.1, è avvenuto alle ore 6,15 di stamane ad una profondità di chilometri Oratino, Casalciprano, Busso, Castropignano, Baranello, Torella del Sannio, Sant’Elena Sannita in provincia di Campobasso.

Il secondo evento sismico, di magnitudo 2.0, è stato registrato sempre nella stessa zona dopo solo un minuto alle ore 6,16. Sono numerosi gli eventi simici di lieve entità che si stanno registrando in questi primi giorni del nuovo anno. Il più forte evento sismico del 2016 è avvenuto ieri a largo dell’isola di Pantelleria, in Sicilia con una scossa di magnitudo 4,2 che per fortuna non ha provocato danni né a cose né a persone.

 

Loading...
Загрузка...