breaking-news, Italia

Allarme bomba su aereo decollato da Londra, atterraggio d’emergenza a Göteborg

Allarme-bomba-su-aereo-decollato-da-Londra-atterraggio-d-emergenza-a-Göteborg

Attimi di terrore sul volo Londra-Stoccolma della Scandinavian Airlnes. I piloti dell’aereo dopo essersi sentiti con i dirigenti della compagnia hanno deciso di effettuare un atterraggio di emergenza per un allarme bomba. Il volo che era partito da Londra ed era diretto a Stoccolma ha chiesto ed ottenuto il permesso di atterrare a Göteborg.

L’aereo un Boeing 737-600 era decollato alle 7 in punto dall’aeroporto londinese di Heathrow e doveva atterrare alle 9,25 a Stoccolma. Il velivolo aveva a bordo 72 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio ed ha deciso, dopo un breve consulto con le autorità della polizia svedese e i dirigenti della compagnia aerea svedese, di atterrare nell’aeroporto internazionale di Göteborg.

Il Boeing è stato fatto atterrare in un’aerea isolata dell’aeroporto di Göteborg per permettere agli artificieri dell’esercito di intervenire in massima sicurezza e per non mettere in pericolo anche gli altri viaggiatori che erano presenti nell’aeroporto svedese.

La polizia di Göteborg ha reso noto che i passeggeri dell’aereo proveniente da Londra sono tutti salvi, sono stati fatti scendere dal velivolo e sono stati accompagnati con un autobus alla aerostazione. Subito dopo aver sgomberato l’aereo sono intervenuti gli artificieri che hanno controllato da cima a fondo l’aereo ed hanno constatato che non vi era alcuna presenza di un ordigno.

L’allarme di una eventuale presenza di un ordigno a bordo dell’aereo è scattato subito dopo una telefonata agli organi di controllo del traffico aereo svedese. Le autorità ed i membri dell’equipaggio hanno cercato di non divulgare la notizia dell’allarme bomba all’interno dell’aereo per non creare panico tra i passeggeri.

A Göteborg i passeggeri sono stati informati dell’accaduto e per arrivare a destinazione hanno avuto la possibilità di prendere un altro aereo. In seguito all’allarme bomba, all’aeroporto di Göteborg si è bloccato il traffico sia di partenza che di arrivo di numerosi aerei.

Il blocco dei decolli e delle partenze è durato all’incirca un’ora, il tempo necessario da parte della autorità svedesi di controllare se l’allarme bomba fosse fondato o meno. Il traffico aereo, dopo un’ora, è tornato ad essere normale e le forze dell’ordine, in conferenza stampa, hanno diffuso la notizia dell’accaduto.