breaking-news, Italia

Bari, estorsioni a commercianti arrestati esponenti clan Diomede

Bari-estorsioni-a-commercianti-arrestati-esponenti-clan-Diomede

Una vasta operazione di polizia è in corso a Bari. Gli uomini delle forze dell’ordine stanno effettuando numerosi arresti ad esponenti di spicco di uno dei più temuti clan del capoluogo di Bari, i “Diomede”.

La vasta operazione della polizia di Bari si sta svolgendo in particolare a Carrassi uno dei quartieri più popolosi della città pugliese.

La polizia da tempo indagava su alcuni esponenti del noto clan barese. In particolare le indagini hanno avuto inizio lo scorso mese di ottobre quando in questura a Bari arrivarono alcune denunce dell’associazione Antiracket di Bari.

Sembrerebbe che alcune delle persone fermate dalla polizia nelle prime ore di stamane chiedevano il “pizzo” a parecchi commerciati che avevano un’attività nel popoloso quartiere Carrassi.

La Questura ha reso noto che le persone arrestate sono responsabili di alcuni gravissimi reati come quello di estorsione aggravata. Alcune di queste persone fermate alle prime ore di stamane avevano l’obbligo di soggiorno.

La Questura di Bari ha reso noto che tra pochissime ore intorno alle 11,00 di stamane si svolgerà una conferenza stampa che illustrerà l’operazione che ha provocato l’arresto di affiliati al clan “Diomede”. La Questura del capoluogo barese non ha reso noti i nominativi delle persone fermate nelle prime ore di stamane.