breaking-news, Italia

Terremoto in Puglia, la terra trema in provincia di Foggia

Terremoto in Puglia, la terra trema in provincia di Foggia

Ieri alle ore 20,43 l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ha registrato una scossa di terremoto in provincia di Foggia, sul Gargano.

L’evento sismico di magnitudo, 2.4, è avvenuto ad una profondità di solo 2 chilometri dalla crosta terrestre. I comuni vicini all’epicentro della scossa sono stati i seguenti: San Nicandro Garganico, Apricena, Lesina, Cagnano Varano, Poggio Imperiale.

La scossa di terremoto, anche se è stata di lieve entità, è stata avvertita nella zona perché l’epicentro è stato in prossimità della crosta terrestre.

La protezione civile locale, come per prassi,ha effettuato i sopralluoghi del caso ed ha potuto verificare che il terremoto non ha provocato danni alle strutture degli edifici pubblici.

Gli esperti non escludono che nelle prossime ore si possano avvertire nuove scosse di terremoto anche più violente di quella che si è verificata nella serata di ieri.

La zona del Gargano è considerata una delle aree presenti  in Italia a medio rischio sismico.