Foggia, 15enne picchiato selvaggiamente dall’insegnante, colpito ripetutamente con calci e pugni

0
480
Foggia, 15enne picchiato selvaggiamente dall’insegnante, colpito ripetutamente con calci e pugni

Foggia, 15enne picchiato selvaggiamente dall’insegnante, colpito ripetutamente con calci e pugni

Un caso inquietante che farà molto discutere è accaduto in un istituto scolastico ubicato sul Gargano. Un ragazzo di 15 anni è stato picchiato con calci e pugni da un insegnante.

La vicenda è stata denunciata dai genitori del ragazzo al comando dei carabinieri di Foggia che stanno indagando su quanto realmente accaduto.

Il ragazzo frequenta la prima classe del liceo ed è stato trasporto all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza  dove è stato medicato ma le lesioni riportate guariranno in quindici giorni.

I genitori del ragazzo hanno raccontato che il ragazzo, dopo aver avuto una accesa discussione con il professore, sarebbe scappato nei bagni.

Il professore lo avrebbe inseguito e, bloccata la porta, lo avrebbe picchiato selvaggiamente colpendolo con calci e pugni.

L’aggressione sarebbe stata fermata dall’intervento di un altro alunno.

Sulla vicenda ha rilasciato una dura dichiarazione Rossano Sasso coordinatore in Puglia di “Noi con Salvini”: “Ormai i casi di violenze nelle scuole italiane sono all’ordine del giorno: si parte dai bimbi degli asili e si finisce agli adolescenti. Qui, se i fatti dovessero essere confermati, si va oltre il semplice abuso dei mezzi di correzione: dovremmo parlare di una aggressione vera e propria commessa dall’insegnante”.

Loading...
Загрузка...