breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Christina Grimmie giovane cantate di origini italiane uccisa da un folle ad Orlando durante un concerto

Una giovanissima cantante degli Stati Uniti d’America è stata uccisa alla fine di un concerto. La ragazza che si chiamava Christina Grimmie di soli 22 anni era una star di YouTube ed era anche famosa per aver partecipato a The Voice-Usa.

Christina Grimmie aveva da poco terminato il suo concerto quando è stata raggiunta da alcuni colpi di arma da fuoco. La giovane cantante stava tenendo un concerto a Orlando in Florida e subito dopo essere stata gravemente ferita dai colpi d’arma da fuoco è stata trasportata nel vicino ospedale di Orlando dove, dopo poche ore, è morta.

Il killer, dopo un violento scontro a fuoco con la polizia, è stato ucciso.

La ragazza subito dopo l’esibizione si era fermata per firmare alcuni autografi ai fan. Dalle prime ricostruzioni a sparare e uccidere la giovane cantante è stato un ragazzo di soli 21 anni.

Il ragazzo si è fatto spazio tra la folla poi ha esploso dai quattro ai cinque colpi di pistola.

A rendere nota la morte della cantante è stato il suo agente con il seguente comunicato stampa: “E’ con il cuore colmo di dolore che confermiamo che Cristina è tornata alla casa del Padre. Chiediamo il rispetto della privacy della sua famiglia e dei suoi amici in questo momento di lutto”,.

Secondo quanto detto dalla polizia locale l’omicidio sembra essere stato commesso da un folle.