breaking-news, Italia

Scontro treni Andria – Corato dimesso il piccolo Samuele di 7 anni salvato dall’eroico gesto della nonna

Scontro treni Andria – Corato dimesso il piccolo Samuele di  7 anni salvato dall'eroico gesto della nonna

E’ stato oggi dimesso il piccolo Samuele, uno dei feriti del tragico incidente avvenuto sulla linea ferroviaria Andria – Corato.

Samuele si è salvato grazie al sacrificio della nonna, morta nello scontro facendogli scudo con il proprio  corpo.

Sono state 23 le vittime del tragico scontro avvenuto alle 11,30 del 12 luglio scorso. Al momento sono 18 le persone ancora ricoverate in vari centri ospedalieri della provincia di Bari e Bat.

Sono diminuite le persone in prognosi riservata, da 6 a 5 pazienti. I feriti dell’incidente avvenuto il 12 luglio sono ricoverati  7 presso l’ospedale di Andria, due dei quali in prognosi riservata, 2 pazienti al plesso ospedaliero di Barletta, 4 al Policlinico di Bari, 1 al San Paolo, 1 a Bisceglie, 1 a Molfetta e 2 a Terlizzi.