Bari & Dintorni

Amanda Lear attacca Alba Parietti e su Simona Ventura svela retroscena mai raccontati

amanda lear

 

 

Amanda Lear ha rilasciato una lunga intervista alla rivista Vanity Fair alla quale ha raccontato molto di se stessa e dell’entusiasmo che ha a 70 compiuti.

Amanda Lear ha raccontato che in questi giorni sin sta occupando della promozione del suo ultimo album “Let Me Entertain You”, una raccolta di brani nuovi ma anche di suoi vecchi successi e qualche cover.

Ha raccontato , a proposito della sua vita personale che: “Fare l’amore ormai non fa più parte dei miei massimi interessi. Richiede troppo tempo ed energia, che preferisco spendere facendo cose più divertenti. Ammetto che mi piace ancora lavorare con gli uomini giovani, come Gianluca De Rubertis, con il quale ho fatto una canzone del nuovo album, Prima del tuo cuore. Del resto, è innegabile: gli uomini con la voce calda e profonda, come lui e Paolo Conte, sono molto eccitanti”.

 

E poi ha spiegato che non è affatto interessata  a ricoprire il ruolo di: “ … giudice a Ballando con le stelle o in un’altra trasmissione. Lo fanno già le mie ‘figlie’, Alba Parietti, tanto intelligente ma costretta a fare le stesse cose che le ho insegnato io decenni fa, o Simona Ventura, che si fece il primo intervento di chirurgia plastica grazie al premio della mia trasmissione ‘W le donne’. A quei tempi era interessante fare televisione, ci pagavano a peso d’oro, vivevamo nei grand hotel e ci spostavamo con l’autista. Ora è molto più gratificante fare teatro o cinema”.