breaking-news, Italia

Diretta Champions League Atletico Madrid – Milan streaming gratis: live oggi ottavi finale

Diretta-Champions-League-Atletico-Madrid – Milan-streaming-gratis-live-oggi-ottavi-finale

Oggi, alle ore 20,45, allo stadio “Vincente Calderon” di Madrid al Milan serve la partita perfetta per vincere contro l’Atletico Madrid e qualificarsi ai quarti di Champions League.

Farà molto caldo nella tana dei “Colchoneros” stasera al Milan perché al Vincente Calderon, che nel 2016 sarà demolito ed al suo posto ci sarà un immenso parco, ci sarà il tutto esaurito ed inoltre perché  il tifo dell’Atletico è uno dei più accesi di tutta Europa.

La qualificazione per i rossoneri di Milan è a dir poco proibitiva dopo soprattutto il risultato della partita di andata che ha visto i biancorossi di Madrid vincere per 1 a 0 grazie alla rete di uno dei suoi giocatori simbolo Diego Costa.

L’Atletico Madrid fino ad ora è stato artefice di una stagione fantastica dove in campionato è al secondo posto dagli eterni rivali del Real Madrid distanziarti solo di tre punti ed è riuscito a suon di grandi risultati anche per il momento a superare in graduatoria il Barcellona di Lionel Messi.

In Champions ha avuto fino a questo momento un cammino entusiasmante ed anche nella gara a Milano di quindici giorni fa anche senza entusiasmare è riuscito ad ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo.

Il Milan sta disputando una delle più brutte stagioni degli ultimi dieci anni.

In campionato la squadra rossonera in seguito ad un cammino molto deludente non è mai riuscita ad occupare le posizioni che contano.

Il Milan anche nell’ultima gara di campionato è stato artefice di una prestazione molto deludente culminata con la sconfitta con l’Udinese che potrebbe significare anche a rinunciare definitivamente alla lotta per la conquista di un posto in Europa League nella prossima stagione.

La squadra rossonera però oggi potrà contare su un asso nella propria manica che si chiama Mario Balotelli che potrebbe essere il fuoriclasse in grado di portare ai quarti di finale il Milan con le sue giocate e con i suoi gol.

La partita di oggi sarà trasmessa in diretta tv solo sulle piattaforme digitali di Sky Calcio 1, Sky Sport 1 e Premium Calcio 1.

L’aggiornamento in tempo reale  del risultato potrà essere seguito sui siti dei maggiori quotidiani sportivi ai seguenti link: www.gazzetta.it , www.corrieredellosport.it , www.tuttosport.it .

Il risultato in tempo reale potrà inoltre essere visionato sempre via web sul sito www.livescore.it dove sarà possibile anche vedere le azioni delle eventuali reti.

In streaming la gara potrà essere seguita in diretta live scaricando le applicazioni di Sky Go e Premium Play per smartphone iPhone, Galaxy e Tablet iPod e iPad con sistema operativo android e pc portatili muniti di Windoows o Mac.

L’Atletico Madrid di Diego Simeone bandiera dell’Inter e della Lazio potrà contare sulla coppia esplosiva da gol formata da David Villa autentico cecchino e dal fortissimo attaccante brasiliano naturalizzato spagnolo che ha esordito con la nazionale delle furie rosse proprio contro l’Italia Diego Costa.

Ritorna disponibile a centrocampo l’ex Juventino Tiago che però non farà parte dell’undici iniziale.

La squadra biancorossa in campionato viene da una brillante vittoria contro il Celta Vigo per tre a zero.

Clarence Seedorf potrà ricontare su Super Mario Balotelli che non disputa una gara dalla partita di andata con l’Atletico a Milano.

Tornano sulla trequarti dopo il mancato impiego in campionato Riccardo Kakà e la rivelazione Taarabt.

Al centro della difesa il tecnico olandese si affiderà alla coppia formata dal francese Rami e da bonera, mentre il terzo trequartista sarà Poli, la diga a centrocampo sarà affidata a De Jong e l’esperto Essien.

Di seguito le probabili formazioni di Atletico Madrid e Milan che scenderanno in campo per gli ottavi di finale di Champions alle ore 20,45 di stasera:

ATLETICO MADRID (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Felipe Luis; Koke, Gabi, Mario Suarez, Turan, Diego Costa, Villa. All. Simeone

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Bonera, Rami, Emanuleson; Essien, de Jong; Poli, Kakà e Taarabt; Balotelli. All. Seedorf.