breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Eleonora Giorgia choc, per anni ho fumato eroina, a tirarmi fuori è stato un amico

images (2)

Una delle attrici più famose degli anni ’70 e ’80 è stata, senza ombra di dubbio, Eleonora Giorgi. La bella attrice ha fatto sognare per la sua bellezza tantissimi uomini ed è stata per anni la compagna di Massimo Ciavarro, uno degli uomini più amati in assoluto dalle donne.

Durante una lunga intervista Eleonora Giorgi ha parlato della sua adolescenza e del suo rapporto difficile con i genitori.

L’attrice ha voluto svelare che durante l’adolescenza era diventata schiava dell’eroina: “Nonostante fossi ostile all’idea, mi feci convincere a fumare l’ eroina e in breve di quella nebbia che alterava le percezioni e dilatava i contorni fui prigioniera. In breve tempo non fui più me stessa e un giorno, sul set di un servizio fotografico, mentre già lavoravo nel cinema da molto tempo, cominciai a tremare di freddo e a sentirmi veramente male. In un raro momento di lucidità, chiesi aiuto a mio padre e a Giulia: Se prometti di smettere e disintossicarti, puoi venire a stare da noi”.

Ad aiutarla ad uscire fuori dal disastroso periodo è stato il suo compagno diventato in seguito suo marito, Angelo Rizzoli.

La Giorgi ha anche detto: “Per anni  sono stata trattata dai media con pregiudizio, come la squinzia senz’arte né parte, quella che aveva fatto la furba con l’editore, l’arrampicatrice sociale che non sono mai stata. Ero sempre come l’ospite non gradito “