breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Selvaggia Lucarelli durissima con Giulia Salemi e Dayane Mello per il no-slip “si infilano le mutande e nessuno si ricorda”

Foto Mario Cartelli/LaPresse 03-09-2016 spettacolo 73.Mostra Internazionale d'arte cinematografica. Red carpet della serie diretta da Paolo Sorrentino "The young Pope". Nella foto: Ospiti
Foto Mario Cartelli/LaPresse
03-09-2016
spettacolo
73.Mostra Internazionale d’arte cinematografica. Red carpet della serie diretta da Paolo Sorrentino “The young Pope”.
Nella foto: Ospiti

Stanno facendo molto discutere le foto del Festival di Venezia di Giulia Salemi e Dayane Mello che hanno indossato per l’occasione dei vestiti molto hot.

Sull’argomento è intervenuta anche la famosa blogger Selvaggia Lucarelli che ha postato alcune dichiarazioni durissime contro le due showgirl, Giulia Salemi e Dayane Mello.

Selvaggia Lucarelli ha dichiarato che: “Non posto la foto delle due tizie che si sono presentate al festival di Venezia con la figa all’aria in mancanza di altri talenti da esibire. Farei il loro gioco. Dico solo che oggi si sono dovute infilare di nuovo le mutande e nessuno si ricorda manco i loro nomi. Fatevi meglio i vostri conti la prossima volta, amiche mie”.

Una fan di Selvaggia Lucarelli ha così commentato il post della blogger: “La figura più barbina comunque la fa il responsabile del cerimoniale del Festival di Venezia che dovrebbe controllare chi va a fare il Red Carpet. Non è mica la sagra della Porchetta di Ariccia in fondo. Ci sono dei canoni da rispettare. Se ci sono maître d’albergo che mandano a cambiarsi gli uomini che si presentano a cena in pantaloncini doveva fare altrettanto lui visto che il Festival del Cinema di Venezia ci rappresenta nel mondo”.