breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Emma Marrone parla del suo successo, se sette anni fa mi avessero detto che tutto questo un giorno sarebbe stato possibile non ci avrei creduto

c_2_fotogallery_3005071_0_image

Emma Marrone con il suo Adesso Tour sta già facendo registrare in parecchie città il tutto esaurito. La cantante leccese sul palco non si è mai risparmiata e riesce a sprigionare tantissima energia.

L’Adesso tour è partito dal Mediolanum Forum di Assago e toccherà diverse città italiane. Emma Marrone, in una lunga intervista rilasciata ad un noto giornale italiano, ha dichiarato che:  “Se sette anni fa mi avessero detto che tutto questo un giorno sarebbe stato possibile non ci avrei creduto”.

Emma ha anche spiegato il motivo per il quale il suo nuovo tour è partito in ritardo: “Mi sono presa tanto tempo perché volevo fare le cose come si deve. Progettare il palco, riarrangiare i dischi, è un lavoro che mi è costato tanta fatica e impegno”.

Il concerto in molte città dove Emma si esibirà sarà aperto da giovanissimi artisti:  “sono giovani nei quali credo molto, hanno bisogno di essere ascoltati … sono contenta del ritorno di Loredana, credo di essere una delle prime persone alle quali ha fatto sentire il nuovo album in anteprima, ci siamo incontrare a Roma. Abbiamo parlato molto, l’ho sempre stimata, è tornata con coraggio, è un disco molto bello e ho deciso di invitarla in tour. Sarà ospite a Roma”.

Emma ha anche parlato del suo tour:  “Questo tour accomuna per la prima volte le mie anime, quella pop, rock, cantautorale e perché no?, anche indie. Sopravvivono tutte le mie sfaccettature. Proprio come la mia anima, ci sono dei momenti in cui tutto è fermo e altri in cui tutto si muove, un po’ come sono fatta io, vivo di punti fermi e idee sempre in evoluzione, perché quello che penso oggi è diverso rispetto a quello che potrei pensare domani. Questo palco mi rappresenta proprio per questo, perché si muove insieme a me. Sono dura, dolce, grintosa…”.