breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Fede deluso per la mancata partecipazione al compleanno di Berlusconi, attacca la Pascale “è il pomo della discordia”

fede-deluso-per-la-mancata-partecipazione-al-compleanno-di-berlusconi-attacca-la-pascale-e-il-pomo-della-discordia

L’ottantesimo compleanno di Silvio Berlusconi è stato festeggiato ad Arcore. Alla mega festa hanno partecipato i suoi fedelissimi tra i quali Fedele Confalonieri, Gianni Letta, Adriano Galliani e il suo avvocato Niccolò Ghedini.

Si è notata l’assenza di un altro fedelissimo del Cavaliere l’ex direttore di rete4 Emilio Fede.

Il famoso giornalista è rimasto molto male per il mancato invito. Emilio Fede ha rilasciato alcune durissime dichiarazioni a La Zanzara su Radio 24.

Emilio Fede ha detto alla famosa trasmissione radiofonica che:  “Io non sono stato invitato, e non posso nascondere che provo una grande tristezza. Ma c’è anche una vicenda giudiziaria ancora in piedi che coinvolge sia me che Berlusconi, dunque è comprensibile”.

Fede però sembra che la colpa della sua mancata partecipazione alla festa di Berlusconi l’addebiti alla fidanzata del cavaliere, Francesca Pascale: “Meno male che la Pascale, come sembra, non sarà presente al suo compleanno. Oremus Deus qui nobis sacramenti mirabilis? amen, meno male che non c’è. E’ una persona ingrata che ho protetto, per lei ho fatto tante cose, invece è stata il pomo della discordia tra me e Silvio. Invece ha vinto l’ingratitudine”.