breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Grande Fratello Vip choc, la reazione di Pamela Prati scritta dagli autori

prati_pamela_fg

Siamo abituati alla televisione e a non credere a tutto ciò che spaccia per vero.

Sappiamo che non tutto quello che ci mostrano in tv è reale e abbiamo imparato a scremare ciò che viene trasmesso sul piccolo schermo.

Ma ciò che è accaduto durante l’ultima puntata del Grande fratello vip ha lasciato tutti di sasso e la reazione di Pamela Prati quando era ancora nella casa più spiata d’Italia fino alla sua ultima frase prima di uscire” chiamatemi un taxi” ha fatto sorridere e di certo non è piaciuta ma mai sé passato a qualcuno per la testa che fosse tutta recitata.

Invece, secondo quanto riportato da Dagospia e dal suo giornalista Dandolo, Pamela Prati avrebbe solo recitato una parte.

Dandolo, infatti, riferisce che la parte che ha fatto Pamela Prati faceva parte di un copione, era  secondo il giornalista, “un cortometraggio”.

Certamente Pamela Prati ha tenuto banco da quando è iniziato il reality fino a quando il grande fratello la ha esclusa, le telecamere le hanno dato molta importanza ma da questo ad arrivare a ciò che sostiene Dandolo la strada è davvero moto lunga.

Dandolo, infatti, dice : “Il cortometraggio interpretato da Pamela è partito però  già qualche giorno fa. La “divina” ha iniziato infatti durante la settimana ad agire fingendo di contravvenire, per capriccio, a quasi tutte le regole del gioco. Ha sapientemente evitato microfoni e telecamere chiudendosi ripetutamente nell’armadio, si è isolata dal gruppo e ha pesino tentato una fuga rocambolesca dalle mura della “casa-prigione” di Cinecittà.

 

E poi aggiunge: “Una volta appurato che non avrebbe perso un solo centesimo del suo cachet ( l’unica vera ragione che l’ha spinta a partecipare!), ha accettato , con largo anticipo rispetto alla diretta serale  e in accordo con gli autori, di farsi eliminare dal gioco. Ieri sera la scena madre, scritta con maestria e sapienza:  la “diva” si impossessa totalmente di Pamela e inizia a spaccare microfoni, si chiude in cesso, urla e chiede di non essere più ripresa e fotografata. La frasi cult: “Chiamatemi un taxi”, “ Qualcuno porti fuori le mie valige!”. Una volta in studio Pamela torna in se, ritrova la sua identità e decide di sfanculare in diretta tv Alfonsina la Pazza. Resterà negli annali cafonal della tv del Biscione la sua frase rivolta al direttore di Chi: “ Tu stai zitto che fai l’opinionista e dici solo cazzate”….”.