breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Domenica Live, Sabrina Ferilli racconta particolari mai svelati della sua carriera, ecco cosa ha detto

Una delle ospiti più attese della seguitissima trasmissione Domenica Live era Sabrina Ferilli che non ha deluso i suoi fan raccontando particolari mai svelati della sua carriera di attrice e showgirl apprezzata anche all’estero.

Sabrina Ferilli ha anche parlato del suo esordio come conduttrice all’importantissimo Festival ed ha raccontato un particolare inedito: “Quando sono stata a Sanremo, non mi sono goduta una serata. Nella mia stanza, c’era un quadro con un Pierrot che piangeva. Se c’è una cosa che non ho mai sopportato sono i Pierrot con le lacrime. L’ho tolto e l’ho messo su una verandina. Lo aveva dipinto Mussolini, il padre di Alessandra, io non lo sapevo ma siccome tutti conoscono le mie idee politiche… Un Macello! Questo, lo sai, è un Paese che va dietro alle str…”.

 Tra i tanti particolari segreti e curiosità della sua carriera artista, Sabrina Ferilli ha raccontato anche cosa è successo quando ha ricevuto da Nanni Moretti il “Premio Sacher”.

La Ferilli ha rivelato che:  “Mi avevano detto: sai Moretti è un tipo particolare. Arrivo al premio e mi consegnano la sacher. Io, tornata a casa, l’ho messa in frigo, pensando fosse il dolce. Il giorno dopo non riuscivo a tagliarla, pensavo dipendesse dal frigorifero. Quando l’ho rotta, ho capito che era fatta di terracotta. Nanni Moretti è stato così gentile da darmene un’altra”.