Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

Puglia, tragico incidente sul lavoro, 44enne cade dalle scale, batte la testa e muore, stava montando condizionatore

Un uomo di 44 anni di Scorrano è morto mentre stava lavorando. L’uomo, si chiamava Patrizio Giannotta ed era il titolare di un centro di assistenza caldaie ed era impegnato nel montaggio di un condizionatore quando, per cause in via di accertamento, è caduto da una scala sbattendo violentemente il capo sul pavimento.

Sul posto sono intervenuti, immediatamente i soccorsi che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo.

Sulla morte dell’uomo sta indagando il personale del servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro.