Bari & Dintorni, breaking-news, Italia

In stazione a Bisceglie due giovani che stavano tornando da Bari sono stati aggrediti e accoltellati per sguardi spinti verso una donna

 

Due ragazzi, entrambi di nazionalità senegalese, con regolare permesso di soggiorno sono stati prima aggrediti e poi accoltellati per aver visto una donna.

L’aggressione è avvenuta alle 21,30 orario in cui la stazione di Bisceglie era affollatissima.

I due sono stati “accusati” di sguardi spinti nei confronti di una donna. Sono stati due gli aggressori che sono scesi da un’auto che prima hanno colpito con una sedia uno dei due ragazzi e poi accoltellato che si apprestava a soccorrere l’amico.

I due ragazzi sono stati trasportati al pronto soccorso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno acquisito le immagini dalle telecamere della stazione ferroviaria.