breaking-news, Italia

Una inquietante telefonata… “Mia moglie è scappata, vuole suicidarsi” ma la polizia la ritrova, era con l’amante!

Un litigio e una bugia hanno fatto scattare l’allarme. Una donna, in seguito ad una lite con il proprio marito è sparita da casa affermando di volersi suicidare.

Il marito molto preoccupato delle dichiarazioni della moglie ha cercato di rintracciarla telefonicamente ma il telefono risultava essere staccato.

L’uomo, in preda al panico, ha chiamato la Polizia.

La Questura ha mobilitato i suoi uomini che in pochissimi minuti hanno iniziato le ricerche della donna.

Gli agenti sono riusciti a rintracciare l’auto della donna che a bordo non era solo ma con l’amante.

La donna alle domande degli uomini della Polizia sulle sue intenzioni di suicidarsi ha cominciato a ridere.

La donna ha detto di aver finto tutto e che era una scusa per uscire e trovarsi sola con l’amante.