Bari & Dintorni

Rimini, il branco di animali prima delle violenza alla turista polacca, aveva tentato un altro stupro, la ragazza era riuscita a scappare

La notte del 12 agosto il branco di quattro nordafricani aveva tentato di violentare un’altra donna.

Il branco in via Vienna a Miramare aveva avvicinato una coppia, lei 30enne, lui 32enne e l’aveva minacciata con una bottiglia rotta.

I quattro si erano fatti consegnare dall’uomo il portafogli e poi avevano cercato di violentare la donna che però era  riuscita a fuggire.

La coppia in vacanza a Rimini ma di Varese, il giorno dopo l’aggressione aveva denunciato l’accaduto.

Intanto proseguono le indagini sulla violenza di Rimini.

Il procuratore capo di Rimini, Paolo Giovagnoli ha parlato delle indagini: “Abbiamo una pista, sono fiducioso, la polizia sta lavorando bene, credo si possa arrivare ad una soluzione in tempi brevi”.