Bari & Dintorni

Ragazzino di 14 anni si toglie la vita impiccandosi, era rimasto shoccato dalla morte del nonno

Un ragazzino, per motivi ancora non noti, ha deciso di togliersi la vita impiccandosi ad una tettoia nelle vicinanze delle propria abitazione.

Il ragazzino aveva 14 anni ed è stato ritrovato dai genitori in fin di vita. I soccorritori del 118 sono arrivati immediatamente sul posto ed hanno cercato di rianimare il ragazzino purtroppo invano.

Sul posto dove si è consumata la tragedia è atterrato anche l’elisoccorso che ha trasportato il ragazzo all’ospedale di Margherita di Torino. Il viaggio è stato purtroppo inutile.

Il piccolo era rimasto shoccato dalla morte del nonno. Il tragico evento è avvento a Pavone Canavese a pochi chilometri da Torino.

Il ragazzo era appassionato di cavalli era uno studente modello all’istituto professionale Ubertini di Caluso.