Macabra scoperta a Japigia a Bari, ritrovato il cadavere di un uomo di 40 anni

0
487

Nelle prime ore di stamane è stato ritrovato il cadavere di un uomo di circa 40 anni. Il macabro ritrovamento è avvenuto nelle vicinanze di via Oberdan, nel quartiere di Japigia a Bari.

La casa dove abitava l’uomo era in condizioni igieniche pietose. L’uomo, secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, è morto per overdose.

Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte del 40enne di origine romena.

Sembra che l’uomo fosse un tossicodipendente.