Loading...

Attimi di terrore al Luna Park,  tredicenne è grave, precipita da una giostra

0
331

Quel che doveva essere un momento di divertimento, si è trasformato in un incubo per una ragazzina di 13 anni precipitata da una giostra del Luna Park di Legnano. Attimi di paura, infatti, poco dopo le 18.30, quando si sono sentite delle grida provenire dal cuore del parco dei divertimenti che in questo periodo fa tappa, come da tradizione, in piazza Primo Maggio.

Una ragazza era appunto precipitata dall’attrazione conosciuta come “La zattera”, caratterizzata da un movimento che oscilla a destra e a sinistra –  ed era caduta nel vuoto da un’altezza di circa due metri, sotto lo sguardo atterrito di alcuni testimoni.

È stato subito lanciato l’allarme e sul posto sono giunte in codice rosso un’ambulanza e l’automedica. Le sue condizioni sono però poi apparse meno gravi di quanto si fosse inizialmente temuto. Immediato comunque il trasporto all’ospedale di Legnano. La ragazzina non ha mai perso i sensi. Era però molto scossa e spaventata. Dai primi accertamenti sembra che abbia subìto la fattura di un femore e un trauma toracico. Non è fortunatamente in pericolo di vita.

La giostra è stata temporaneamente chiusa e i carabinieri hanno aperta un’indagine. Dai primi rilievi pare che la tredicenne fosse stata inizialmente assicurata ai rispettivi supporti. Da capire però poi cosa sia successo: è stata la stessa ragazza a sganciarsi dal dispositivo di sicurezza o si è trattato un difetto del macchinario? Sarà l’inchiesta ora a stabilire cosa sia accaduto di preciso.

Loading...