Camionista si sente male in autostrada, accosta il mezzo e muore subito dopo

0
576

Un camionista oggi è morto per un improvviso malore. Il tragico evento è avvenuto alle 13 di oggi in autostrada. L’uomo si è sentito male ed ha avuto la prontezza di riflessi di accostare il camion, dopo qualche minuto è morto.

Il triste evento è avvenuto a due chilometri dal casello autostradale di Spinea. Il camionista trasportava rifiuti e la sua destinazione era Trieste.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia stradale e l’elisoccorso del Suem. I soccorritori non hanno potuto far altro che accertare la morte dell’uomo, un 54enne di Vittorio Veneto.