Loading...

La Marozzi licenzia, “Crisi irreversibile non possiamo competere con Flixbus”

0
796

Una decisione clamorosa quella della dirigenza della Marozzi. Ieri l’azienda storica pugliese ha reso noto ai sindacati di aver avviato la procedura per il licenziamento di 85 dei 92 dipendenti diretti.

Inoltre cesseranno a breve i collegamenti con Roma, Siena, Firenze e Pisa.

Giuseppe Vinella amministratore delegato della Sita Sud, società che controlla la Marozzi, alla Gazzetta del Mezzogiorno ha dichiarato che: «Per stare al passo con i competitor dobbiamo purtroppo attivare le procedure di mobilità. Lo Stato ritiene in sostanza che dobbiamo tutti diventare una piattaforma, e ci trasformeremo in piattaforma”.

L’amministratore della Sita Sud fa riferimento ai costi bassissimi di esercizio della società tedesca Flixbus che non ha mezzi propri e che organizza il servizio riconoscendo all’operatore 65 centesimi al km.

Vinella precisa che per applicare i contratti nazionali il costo necessario è di un euro e 60 centesimi a chilometro.

Loading...