Violenta rapina armata in Puglia, picchiato selvaggiamente e derubato dipendente comunale, bottino 11 mila euro

0
527

Intorno alle 9 di oggi un dipendente comunale è stato prima inseguito, poi picchiato e derubato da due banditi armati di pistola .

Il dipendente comunale dell’ufficio Anagrafe di Foggia si stata dirigendo ad una banca per versare l’introiti dell’ufficio, circa 11 mila eurom quando è stato fermato, picchiato e derubato da due malviventi.

Il violento episodio è avvenuto in piazza Municipio. Sul posto sono subito arrivate le forze dell’ordine che stanno indagando sull’accaduto.

Loading...