Bari & Dintorni

Bari momenti di terrore, ragazzo in stazione minacciato con un vetro di bottiglia

Oggi, verso le 4.30 quando un nuovo giorno era appena nato un ragazzo si trovava in stazione quando è stato avvicinato da un uomo che lo ha minacciato con un vetro di bottiglia. Il ragazzo, spaventatissimo ha allertato le forze dell’ordine ma, stando al suo racconto, nessuno è intervenuto.
Il ragazzo ha così deciso di scrivere l’episodio sulla pagina facebook del sindaco De Caro: “Ore 4.30. Città deserta, in stazione centrale ti aggrediscono minacciandoti di morte con una bottiglia di birra ed è inutile chiamare polizia e carabinieri perché non hanno pattuglie in servizio”.
Il ragazzo ha anche spiegato di essere riuscito a fuggire spingendo con violenza il suo aggressore.
Lo staff di De Caro ha risposto così: “Ha effettuato regolare denuncia alle forse dell’ordine? Riporteremo la sua segnalazione alla Polizia Locale e alla Polizia di Stato”.
Di seguito la risposta della vittima: “Lo farò, anche se la fiducia è poca e la paura resta”.