breaking-news

Bari calcio: ultime notizie asta 12 maggio e gara contro Juve Stabia

Bari-calcio-ultime-notizie-asta-12-maggio-e-gara-contro-Juve-Stabia

Il  Bari calcio non conosce crisi dopo l’immeritata battuta di arresto in casa conto il Latina i biancorossi hanno ripreso prepotentemente la marcia verso il play off vincendo fuori casa sia a Padova che a Terni.

Ora sabato alle 15,00 allo stadio “San Nicola” il Bari è atteso da un altro match che potrebbe risultare importantissimo per la corsa verso la serie A contro lo Juve Stabia fanalino di coda della classifica con un piede già in lega Pro.

Al momento si prevede un nuovo gran pienone sugli spalti del San Nicola, ad oggi sono stati venduti più di 20.000 biglietti e si punta a battere il record d’incassi 32.528 paganti della gara contro il Latina.


Il tecnico Alberti è stato chiaro in conferenza stampa guai a prendere sottogamba l’impegno con i campani in serie B non esistono partite facili le vittorie bisogna guadagnarle sul campo.

Tra soli tre giorni il Bari calcio giocherà un’altra partita forse la più decisiva della sua lunga e gloriosa storia: ci sarà al tribunale del capoluogo pugliese la seconda asta per l’acquisto del titolo societario.

Mentre la volta scorsa sembrava che dovessero partecipare quattro cordate pronte a  darsi battaglia sino alla fine per l’acquisto della società biancorossa e poi si presentò solo l’ex dirigente del Bari calcio ed ora commentatore sportivo mediaset, Gianluca Paparesta, con un’offerta, ritenuta dal giudice  irregolare, da parte di una cordata indiana, per questa asta circolano pochissime indiscrezioni.

L’unica certezza che l’ex arbitro Paparesta parteciperà nuovamente all’asta e si presenterà, si spera, con tutte le carte in regolare per un’offerta valida.

Sembra intenzionato a partecipare all’asta di lunedì 12 maggio anche Ferdinando Pinto, ex amministratore del teatro Petruzzelli, che sarebbe a capo di una cordata di fondi inglesi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=U_uUzF8x7X0&app=desktop[/youtube]