Loading...

Litigio fuori ad una discoteca, muore per una coltellata alla gola ragazzo 23 enne, nipote di un professore universitario pugliese

0
164

Sembrava un banale litigio, una scazzottata tra giovani ma l’epilogo è stato tragico. Francesco Augieri di 23 anni è stato ucciso con una coltellata alla gola.

Il ragazzo era il nipote del Professor Carlo Alberto Augieri, noto docente dell’Università del Salento. Tra due gruppi di ragazzi,  intorno alle 4 di stamane, nella piazza principale di Diamante in provincia di Cosenza, è scoppiata una rissa.

Ad un certo punto, uno dei ragazzi coinvolti nella rissa, ha uscito un coltello e colpito mortalmente Francesco Augieri.

Il ragazzo è deceduto durante il trasporto in ospedale.

I carabinieri di Cosenza stanno indagando sull’accaduto.

Loading...