Donna gelosa vede auto del marito parcheggiata sotto casa della presunta amante , e la picchia colpendola più volte con un ombrello

di | 31 Ottobre 2018

Una donna accecata dalla gelosia ha visto l’auto del marito parcheggiata sotto l’abitazione della presunta amante e non ci ha visto più.

Insieme alla figlia minorenne ha suonato al citofono della presunta amante e una volta salita ha iniziato a picchiarla colpendola più volte alla testa con un ombrello.

L’aggressione è avvenuta a Udine. La vittima è una donna di 40 anni ce la sera stessa dell’aggressione si è presentata in questura e ha denunciato il tutto.

La donna ha raccontato di essere stata aggredita e di essere stata colpita più volte con un ombrello.  La 40 enne ha riportato ferite guaribili in 7 giorni.

Loading...