Bari & Dintorni

Nel barese, violentissima rissa tra extracomunitari, picchiata vigilessa, la sua “colpa” riportare l’ordine

Una maxi rissa tra extracomunitari in pieno centro. Il bilancio, una vigilessa pestata dal gruppo di immigrati e un 30 enne rimasto a terra ferito.

La rissa si è verificata nella tarda serata di oggi ed ha visto come “protagonisti” dieci extracomunitari che se le sono date di santa ragione.

La rissa è avvenuta in Piazza IV Novembre nei pressi della Posta Centrale a Terlizzi, comune in provincia di Bari.

Un gruppo esagitato di extracomunitari, più di dieci, hanno iniziato a picchiarsi tra la gente. Una vigilessa, che era li per vigilare sull’ordine pubblico ,ha cercato di placare gli animi ma è stata selvaggiamente picchiata da alcuni extracomunitari, i quali stavano partecipando attivamente alla lite.

Subito dopo l’aggressione alla vigilessa, sono arrivate diverse auto dei carabinieri che hanno riportato l’ordine.