27enne violenta una 17enne, viene assolto  perché lei indossava un tanga

di | 16 Novembre 2018

Una sentenza di un tribuna in Irlanda farà discutere il mondo intero. I giudici del Tribunale di Cork hanno assolto un ragazzo di 27 anni che aveva violentato una ragazza minorenne  di  soli 17 anni non consenziente al rapporto.

Secondo i giudici irlandesi la ragazza indossava una biancheria troppo sexy tanto da giustificare la violenza subita dalla 17enne.

Tutta l’Irlanda, subito dopo la sentenza, è scesa in piazza indignata per la decisione dei giudici.    Il difensore del ragazzo, nell’arringa finale del processo, ha battuto molto, sul fatto che l’intimo della ragazza ha contribuito molto al gesto del violentatore.

La sentenza è arrivata in parlamento dove uno dei deputati irlandesi ha presentato una interrogazione parlamentare.

Loading...