Ancona, ragazzo di 20 anni beve sostanze tossiche e si lancia giù dal balcone, è in fin di vita

di | 4 Dicembre 2018

Un ragazzo di soli 20 anni ha compiuto nella serata di ieri un gesto inconsulto. Il 20enne ha prima bevuto delle sostane tossiche, poi si è lanciato da un piano rialzato alto cinque metri cadendo rovinosamente sull’asfalto.

Il gravissimo episodio è avvenuto in via Grazie a Ancona. Sul posto sono intervenuti i soccorritori che hanno trasportato in codice rosso il ragazzo all’ospedale di Torrette.

Il ragazzo è in fin di vita. I medici stanno facendo di tutto per salvarlo

Loading...