Loading...

36 enne muore per un colpo di tosse così forte da sputare un pezzo di polmone

0
271

Un uomo di 36 anni è morto per un colpo di tosse. Il grave episodio è avvenuto al San Francisco Medical Center in California.

A riportate la notizia è stato un noto giornale americano. L’uomo ha tossito così forte da sputare un pezzo di polmone.

Il 36enne è stato subito intubato ma le sue condizioni sono peggiorate di giorni in giorno e dopo una settimana di agonia è morto.

L’uomo era stato ricoverato all’ospedale San Francisco per problemi cardiaci.

Per i medici si è trattato di un raro episodio dovuto ad una particolare carenza dell’uomo. Secondo i medici è impossibile che un uomo possa espellere tutto un polmone, ma una forte tosse può provocare la lacerazione dell’organo.

Loading...