Loading...

La fidanzata di 16 anni è incinta, lui 17enne non voleva diventare papà e la uccide

0
288

Una storia incredibile quella che ci apprestiamo a raccontare. Un ragazzo di 17 anni ha ucciso la sua fidanzatina perché era incinta.

Il ragazzo non voleva avere un bambino e diventare papà. I due si erano conosciuti da poco ma subito era iniziato un intenso rapporto.

Il ragazzo ha ucciso la compagna a Mishawaka  una città a pochi chilometri da Indianapolis, nello Stato dell’Indiana.

Il corpo della giovane donna è stato ritrovato dalle forze dell’ordine in un secchio della spazzatura. Il ragazzo prima ha iniziato a negare poi ha confessato tutto.

Il ragazzo ha anche detto che nessuno dei due voleva il bambino.  Il ragazzo ha anche confessato di aver accoltellato più volte alla pancia la ragazza per essere sicuro di aver ucciso il piccolo.

Loading...