Loading...

14enne uccide a freddo con tre colpi di pistola il padre,poi ammazza un bimbo di 6 anni, voleva compiere una strage

0
100

Jesse Osborne a soli 16 anni è rinchiuso in un carcere e ci resterà per parecchi anni. Il ragazzo si è macchiato di crimini efferati e dovrà scontare 30 anni di galera.

Jesse Osborne uccise il padre di 47 anni con tre colpi di pistola alla nuca, poi si vestì e se ne andò a scuola.

Durante il percorso assassinò un bambino di 6 anni.

In una chat segreta con alcuni amici Jesse aveva rivelato che era sua intenzione fare una strage e uccidere più di 50 bambini.

Il duplice omicidio avvenne nel 2016 quando Jesse aveva soli 14 anni e secondo i giudici, fu colpito da una furia omicida.

Il ragazzo ha ammesso di aver ucciso il padre e poi di essersi impossessato di un furgoncino. Con il furgoncino aveva sradicato la recinzione di una scuola elementare e aveva iniziato a sparare all’impazzata uccidendo il bimbo di 6 anni.

Loading...