Bari & Dintorni

Conferenza stampa Paparesta: diretta live ultime notizie acquisto Bari e nomi nuovi soci

Conferenza-stampa-Paparesta-diretta-live-ultime-notizie-acquisto-Bari-e-nomi-nuovi-soci

L’ex arbitro Gianluca Paparesta ha da poco concluso le operazioni di acquisizione del Bari avvenute presso il notaio Petrera in Via Piccini 195.

L’uomo che diventerà l’immagine della nuova dirigenza del Bari calcio si è presentato dal notaio addetto alla vendita puntualissimo accompagnato dai suo legali Francesco Biga e Flora Caputi.

Paparesta è apparso ai numerosi tifosi presenti nelle vicinanze dello studio del notaio sorridente e rilassato ha salutato chi si è avvicinato con una stretta di mano e poi si è avviato velocemente allo studio del notaio.

La firma dell’atto di compravendita è slittata di quasi un’ora perché si era in attesa dell’arrivo da Roma dei due curatori fallimentari della Bari Calcio Giannelli e Danisi, che erano nella capitale per discutere il ricorso presentato contro la penalizzazione di un punto in classifica inflitta recentemente ai biancorossi.


Al momento le operazioni di firma del contratto di compravendita sembrano terminate però sia Paparesta che i due curatori non sono ancora usciti dalla stanza del notaio Petrera.

Molti sono i giornalisti in attesa della conferenza stampa di Gianluca Paparesta nella quale svelerà quali sono i finanziatori dell’operazione che ha consentito alla società Fc Bari calcio 1908 di acquistare al fallimento il titolo societario della Bari calcio per una cifra di quattromilioni e ottocentomila euro.

Vi aggiorneremo in tempo reale sugli sviluppi dell’eventuale conferenza stampa di Gianluca Paparesta.

E’ arrivata la conferma della firma il Bari è ufficialmente della cordata di Paparesta.

Ecco le prime dichiarazioni di Gianluca Paparesta: “Il Bari è un bene importante per la città, rappresenta un simbolo per i tifosi e i cittadini. Coloro che vivono qui e sono altrove. Motivo di grande gioia. Compiuto e coronato un passaggio molto importante del calcio nella nostra città. Mi auguro che l’entusiasmo continui. Io mi impegnerò affinchè questo progetto possa dare soddisfazione ai tifosi senza creare problemi o polemiche. Abbiamo firmato quest’atto perché in questo momento io rappresento l’Fc Bari 1908. Sono un tifoso e ne sono contento e sono anche un professionista. Negli ultimi mesi ho cercato di coinvolgere diversi imprenditori anche internazionali affinchè questa città si potesse identificare in un progetto. Squadra eccellente guidati da giocatori bravi e allenatori che stanno facendo un ottimo lavoro. Trovare nuova linfa non era facile, bisogna dare meriti a coloro che si sono impegnati”.

L’ex arbitro e commentatore ora Mediaset ha continuato la sua conferenza stampa con le seguenti dichiarazioni : “La società, avendo sottoscritto questi contratto con questi partner, sicuramente ha l’auspicio di raggiungere risultati consoni a questa tifoseria. Investitori nazionali ed internazionali. Abbiamo sottoscritto contratti di pozione per la cessione di diritti legati a progetti commerciali, progetti tele audio-visivi, Enpi-Silva e InFront Italia come partner”.

“Gli atti saranno completati nelle prossime settimane. La società porta avanti un progetto credibile e che attrae investitori e lo si è notato martedì scorso quando si sono presentati quattro parti all’asta. Il lavoro che era stato svolto ha raggiunto i risultati prestabiliti”.