breaking-news, Italia

Referendum Lega Nord legge Fornero e Merlin: ecco dove e come firmare

Referendum-Lega-Nord-legge-Fornero-e-Merlin-ecco-dove-e-come-firmare

Grande successo sta riscuotendo l’iniziativa della Lega Nord di proporre cinque referendum per l’abolizione della legge Fornero, della legge Merlin, dei prefetti, della legge Mancino sui reati di opinione e di riservare i concorsi pubblici solo ai cittadini italiani.

La raccolta delle firme sta avvenendo tramite gazebo predisposti nelle maggiori città italiane ed è possibile anche recarsi nei più di ottomila municipi italiani.

In molti comuni l’affluenza è stata al di sopra di qualsiasi più rosea previsione e quello che più sorprende che in massa a firmare si sono recati anche i cittadini del sud d’Italia.

Tanti sono i comuni che hanno terminato i moduli e sono in attesa che arrivano altri per poter permettere ai propri cittadini di firmare l’adesione ai referendum.

La raccolta delle firme terminerà il 3 giugno ma fonti vicine alle Lega Nord dicono che si è vicinissimi al quorum di 500.000 firme affinchè possa essere valida la proposta dei referendum.

I temi toccati sono molto sentiti dalla gente come la legge Fornero che ha riformato il sistema pensionistico determinando non pochi problemi a diverse categorie una su tutte gli esodati che sono rimasti dal momento dell’approvazione della legge senza pensione e senza lavoro.

Anche l’abolizione della legge Merlin che determinerebbe la regolarizzazione e la tassazione della prostituzione con il ripristino della case chiuse, l’abolizione delle prefetture ritenute costose ed ormai un istituto superato, eliminare i reati di opinione e permettere solo agli italiani di partecipare ai concorsi pubblici sono temi sentitissimi da tutti gli italiani anche di differente colore politico.

Per maggiori informazioni la Lega Nord ha istituito il numero verde 02.66.234.234 e ulteriori informazioni sono consultabili sui siti  www.leganord.org e www.vieniafirmare.org .