Ecco il lavoro dei sogni, pagati 16 mila euro per due mesi per dormire, leggere e guardare film

0
144

Quando uno dice “il lavoro dei sogni”. O, ancor meglio, “pagati per non fare nulla”. Bene, ogni tanto arrivano occasioni del genere, basta saperlo. È proprio questa l’offerta che arriva addirittura dalla Nasa: stare a letto a guardare film e leggere libri, relax totale. Ai volontari che si offriranno di partecipare al progetto vengono offerte 14mila sterline (oltre 16mila euro). Il progetto ha lo scopo di far comprendere come il viaggio nello spazio influenzi gli astronauti, per molti sarebbe il lavoro dei sogni ma è bene fare alcune precisazioni.

Ma è utile scientificamente, al di là di quello che uno potrebbe pensare. Il progetto consentirà di vedere come la “gravità artificiale” influenza il corpo umano e i partecipanti dovranno fare tutto da distesi, incluso andare in bagno, per ben 2 mesi.

Gli esperti di Nasa e Esa (l’ente spaziale europeo) li studieranno ininterrottamente 24 ore su 24 nel tentativo di comprendere come gli astronauti possano essere influenzati da periodi prolungati nello spazio, con il deterioramento muscolare che rappresenta la preoccupazione principale.

 L’Esa sostiene che è fondamentale per comprendere i danni che potrebbero essere causati dall’assenza di gravità, dalla radiazione cosmica, dall’isolamento e dalle limitazioni spaziali.

Come si svolge lo strano lavoro. 24 volontari saranno sottoposti a 60 giorni di riposo permanente a letto a Colonia, in Germania, e tutti i partecipanti devono sapere parlare in tedesco. Le altre richieste sono età compresa tra 24 e 55 anni e buono stato di salute. Saranno appoggiati a una leggera pendenza con i piedi ad un’altezza maggiore rispetto alla testa per ridurre il sangue che si aggrega alle estremità del corpo.

Questo dovrebbe riprodurre gli effetti dell’essere nello spazio e potrebbe determinare intorpidimento e deterioramento muscolare. Il progetto delle due agenzie spaziali fornirà ai partecipanti un ampio materiale da leggere e da intrattenimento in cambio del loro tempo. È anche consigliato ai partecipanti di utilizzare il tempo e l’opportunità per iscriversi a qualche corso online.